Domenico Mistè Domenico Mistè  
Rassegna stampa
Contatta Mistè!

Domenico MISTE'
Imprenditore: ha costituito e contribuito allo start-up di Aziende che operano nel mondo dell'Information Communications Technology.

Ruoli e Cariche:

Presidente di Ital East Engineering.

Presidente di Over IP.

Componente della Giunta di Confindustria Regionale.

Presidente per due mandati del settore Information Communications Technology dell'Associazione Industrialidi Bologna.

Nel proprio curriculum lavorativo vanta esperienze:
  • INFN per tre anni (1966-1969) presso il centro dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Bologna.
  • Gruppo OLIVETTI per 26 anni (1969-1995) con le funzioni di dirigente e manager, operando inizialmente nella Direzione Pianificazione Operativa per lo sviluppo e la progettazione dei nuovi prodotti informatici; successivamente ha contribuito alla costituzione e start-up di nuove societÓ operanti nel mercato dei servizi di Informatica e Telecomunicazioni con capitale o partecipazione come referente del gruppo e operativamente come direttore commerciale.
  • nel 1995 come imprenditore costituisce Ital East Engineering (www.italeast.it), societÓ di servizi nel mondo delle Telecomunicazioni.
  • nel 1998 costituisce, all'interno del Gruppo Ital East Engineering, Openet, societÓ di servizi a Valore Aggiunto, specializzata nell'erogazione di servizi di rete per le transazioni di monetica per le Banche.
  • nel 2003 entra nel board di TNS a seguito della cessione di Openet al Gruppo TNS (www.tnsi.com) con sede centrale a Washington ed operante nello sviluppo di servizi di monetica con SocietÓ collegate in tutti i paesi europei ed internazionali.
  • nel 2004 costituisce Over IP (www.over-ip.org), societÓ che sviluppa progetti e sistemi per la gestione telematica delle informazioni nei settori dell'Energia e della SanitÓ integrati nei Servizi per il Cittadino.

E' nato a Valdagno (VI) il 5 marzo 1941, sposato risiede a Bologna ed ha due figli uno imprenditore e Presidente Regionale Giovani Imprenditori di CONFINDUSTRIA Emilia-Romagna e l'altro medico.